2020 - Progetto di Rete I Giovani e la Conferenza sul Futuro dell'Europa

I GIOVANI e la CONFERENZA sul FUTURO dell'EUROPA 

AVVISO INFORMATIVO - LIBERATORIA

La Conferenza sul Futuro dell'Europa

Per rilanciare la democrazia e mettere la partecipazione dei cittadini al centro del dibattito su come affrontare le sfide interne ed esterne dell’Unione europea, facendo sì che possa garantire ancora prosperità e benessere ai suoi cittadini in un mondo pacificato ed equo, è previsto il lancio della Conferenza sul futuro dell’Europa.
Come ribadito dalla presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, è giunto il momento di elaborare una nuova visione per il futuro, perché cittadini e imprese possano soprattutto trarre vantaggio dalla transizione verde e digitale.

In quanto evento democratico paneuropeo, la Conferenza sarà un nuovo forum pubblico per un dibattito aperto, inclusivo, trasparente e strutturato con i cittadini, vertente su una serie di priorità e sfide, tra cui:

 la lotta ai cambiamenti climatici e ai problemi ambientali;
 un’Economia al servizio delle persone;
 l'equità sociale e l'uguaglianza;
 la promozione dei valori europei;
 il rafforzamento della voce dell’UE nel mondo;
 il consolidamento della democrazia europee.

La Conferenza, che si protrarrà per due anni e partirà non appena le istituzioni europee avranno adottato una dichiarazione congiunta sulle forme e sulle modalità di realizzazione, sarà un’opportunità unica per cercare soluzioni condivise alle sfide che si prospettano per l’avvenire dell’Unione; sarà gestita su un piano di parità da Parlamento, Commissione e Consiglio e comporterà un forte coinvolgimento dal basso di cittadini, enti, imprese e associazioni.

 

Hai tra i 18 ed i 25 anni e sei residente del Verbano Cusio Ossola?

Comunicaci il tuo pensiero su una o più delle seguenti tematiche:

• Lotta ai cambiamenti climatici e ai problemi ambientali;
• Economia al servizio delle persone;
• Equità sociale e uguaglianza;
• Promozione dei valori europei;
• Rafforzamento della voce dell’Ue nel mondo;
• Consolidamento delle democrazie europee.

Come?
Realizza un video con il tuo smartphone e mandacelo!
Il video che realizzerai dovrà avere queste caratteristiche:

  1. durata massima di 1 minuto;
  2. lo smartphone deve essere utilizzato con orientamento orizzontale;
  3. durante la ripresa il dispositivo deve essere stabile; sarebbe opportuno l’uso di un cavalletto, in alternativa è consigliato appoggiare braccia o mani su una superficie piana;
  4. lasciare 2 secondi di vuoto all’inizio e alla fine della ripresa per evitare che
  5. alcune parole vengano tagliate e per permettere che il video possa essere eventualmente utilizzato in post-produzione;
  6. è sconsigliato l’utilizzo dello zoom;
  7. formato .mp4 oppure .mov;
  8. fare molta attenzione all’audio, soprattutto se la registrazione viene effettuata all’esterno. E’ consigliato l’uso di un microfono. Vi invitiamo a ricontrollare con attenzione l’audio in quanto potrebbero esserci dei suoni di sottofondo, che disturberebbero la fruizione dell’intero prodotto;
  9. l’hai già fatto?! bene allora invialo entro il 24/1/2021 ore 23.59 al seguente indirizzo: info@cicero-project.eu, mediante una delle seguenti modalità:
» caricamento del video su account cloud personale (es. dropbox, google drive, one drive, etc.) e condivisione della cartella tramite invio del link;
» caricamento del video mediante l’utilizzo di un servizio mail per l’invio di file di grandi dimensioni (es. JUMBOmail; TransferXL, etc...).
 
Attenzione: nella cartella zippata contenente il video dovrà essere inviata anche la liberatoria firmata da tutti i protagonisti del video che ci invierai (oltre che dell’autore di eventuali musiche, immagini e quanto altro, autorizzando specificatamente anche ad utilizzare solo porzioni del video inviato).

 

Tutti i dettagli sono disponibili nell'AVVISO INFORMATIVO

Il prossimo 29 gennaio 2021 sarai invitato alla presentazione del collage video con le Vostre opinioni su queste tematiche nel corso di un evento online, e avrai modo, se vorrai di intervenire e dire la tua nel corso di un incontro con la presenza della Commissione Europea – Rappresentanza in Italia e di attori istituzionali

Per maggiori informazioni:
e-mail: cde.vco@univco.it
cell: +39 388 6252480

 

PROGETTO RETE – Il Centro di Documentazione Europea del VCO, gestito dall’Associazione Ars.Uni.Vco, partecipa anche quest’anno al progetto di rete indetto dalla Commissione Europea – Rappresentanza in Italia. Questa edizione è incentrata sulla Conferenza sul futuro dell’Europa, in particolare sul sensibilizzare i giovani e la cittadinanza tutta sui temi più attuali tra cui la lotta ai cambiamenti climatici e l’equità sociale. La proposta del CDE del VCO è quella di coinvolgere le scuole del territorio e l’università per raccogliere alcune testimonianze dirette proprio sui temi di cui sopra. 
 
PROGETTO CICERO - CICERO-CounternarratIve Campaign for prEventing RadicalisatiOn è un progetto EU che deve ideare, attuare e valutare l’efficacia di una campagna di comunicazione contro-narrativa mirata a prevenire la radicalizzazione che può condurre ad estremismi violenti.
 
© ARS.UNI.VCO - 2004-2021   |   FAQ   |   Politica della Privacy