SUPERALP!7 2013

I giornalisti di SUPERALP!7 al Passo San Giacomo (Formazza)

 

Dal 2008 il Segretariato Permanente della Convenzione delle Alpi organizza SuperAlp!, la traversata sostenibile delle Alpi.  

In questa manifestazione un gruppo di giornalisti appartenenti a testate internazionali attraversa l’arco alpino utilizzando diversi mezzi di trasporto alternativi all’auto privata: il treno, l’autobus, la bicicletta senza dimenticare naturalmente il cammino a piedi. 

Il progetto intende far conoscere la Convenzione delle Alpi come una “cassetta degli attrezzi” per uno sviluppo equilibrato di un unico territorio condiviso da otto Stati, caratterizzato da peculiarità, caratteristiche, opportunità e problematiche comuni e comunicare la possibilità di muoversi nelle Alpi utilizzando i mezzi di trasporto pubblici, regolarmente disponibili sul territorio.  

 

Foto di Gruppo alla chiusura della manifestazione con partecipanti ed organizzatori

 

Quest' anno l'arrivo della manifestazione è stata la città di Domodossola.

"SuperAlp!7" si è svolta dal 5 al 9 luglio 2013 sulle Alpi nord-occidentali , con una traversata della catena alpina all'insegna della mobilità dolce.

La carovana di giornalisti, provenienti da tutto il mondo, è partita da Losanna (CH) il 5 luglio e si è spostata attraverso le Alpi toccando i Comuni di Chamonix (F), Courmayeur, Cogne, St. Rhemy en Bosses (I), Bourg St. Pierre (CH).

Per l'ultima tappa, quella del 9 luglio, i membri della spedizione sono partiti da Ulrichen (Vs) sotto la guida di Piero Sormani (presidente CAI FORMAZZA) per arrivare a Domodossola. Il percorso iniziale prevedeva il Passo del Gries fino all'alpeggio del Bettelmatt e quindi Riale. Per la presenza di neve sul Passo del Gries e quindi per l'impraticabilità del passo stesso, il tragitto della spedizione è stato variato e attraverso il Passo San Giacomo, la delegazione è scesa a Riale dal Rifugio Maria Luisa.

Riale il comitato di accoglienza ha fatto visitare alla delegazione il museo dello sci di fondo e l'abitato; quindi la comitiva ha proseguito in mountain bike fino a Formazza, dove, alla presenza del Sindaco Bruna Papa e della sig.ra Baker, è stata effettuata la visita alla Casa Forte.

Infine i giornalisti hanno visitato le terme di Premia ed al termine la corriera di linea li ha trasportati all'arrivo di Domodossola.

Mariano Cattrini (Sindaco Domodossola) , Marcella Morandini (Convenzione Alpi), Giulio Gasparini (Presidente ARS.UNI.VCO) 

 

Nella serata alle 19.00, presso la Cappella Mellerio di fianco allo Sportello di Domodossola, si è quindi tenuta la CONFERENZA di FINE MANIFESTAZIONE alla presenza dei rappresentanti della Convenzione delle Alpi, dei giornalisti che hanno partecipato al percorso e delle Istituzioni del territorio, in particolare il Presidente della Provincia VCO, Massimo Nobili, il Sindaco di Domodossola, Mariano Cattrini, ed ovviamente il Presidente di ARS.UNI.VCO, Giulio Gasparini.

Leggi il messaggio di saluto ricevuto dal Capo delegazione del Ministero dell'Ambiente in Convenzione delle Alpi, dott. Paolo Angelini.

Durante l'incontro è stato anche presentato il progetto C3 Alps finanziato nel programma Spazio Alpino.

 

Al seguente LINK è inoltre possibile visualizzare tutti i contributi dei partecipanti e la rassegna stampa dell'intera edizione

 

Per maggiori informazioni:

PRIMO PIANO
diapositiva1.JPG
Aiutaci, il contributo è detraibile dalle imposte
fb.jpg
Clicca e vai sulla pagina dell'Associazione
logo-convenzione-alpi.JPG
Visita la sezione dedicata all'infopoint di Domodossola
© ARS.UNI.VCO - 2004-2018   |   FAQ   |   Politica della Privacy