Presentazione e Contenuti
 
IMPIANTI IDROELETTRICI in TERRITORI MONTANI
 
TERZA EDIZIONE - Verbania
Corso di Specializzazione e di Aggiornamento Professionale
 
Teoria e Pratica degli Impianti Idroelettrici
 
La terza edizione del corso di impianti idroelettrici in territori montani si sviluppa in due linee tematiche distinte. I percorsi didattici proposti permettono così di approfondire alcuni aspetti chiave della progettazione degli impianti idroelettrici in territori montani.

La prima linea tematica, Teoria e Pratica degli Impianti Idroelettrici, che verrà attivata a Verbania da venerdì 18 marzo 2016, approfondisce gli aspetti teorico-pratici della progettazione, affrontando 5 diversi aspetti della progettazione.

La seconda linea tematica verrà attivata a Domodossola nei mesi di ottobre/novembre 2016, introducendo gli iscritti al corso all’utilizzo di software specifici di ampio utilizzo non solo negli impianti idroelettrici.

Riconoscimento dei CFP:

  • 6 CFP per ciascun modulo per l'Ordine degli Ingegneri 
  • 3 CFP per ciascun modulo per l'Ordine dei Chimici
  • 6 CFP per ciascun modulo per il Collegio dei Geometri

Alla fine di ciascun modulo seguirà, secondo le indicazioni degli Ordini professionali, un breve esame delle competenze acquisite il cui superamento permetterà di acquisire i crediti formativi dell’Ordine Professionale di appartenenza di ciascun iscritto.

 

Guarda il Programma completo del corso (PDF)

Scarica la Brochure del corso (PDF)

Scarica il Modulo di Iscrizione (PDF) e visita Modalità e Costi di Iscrizione (link)

 

SONO APERTE LE ISCRIZIONI AL MODULO V

 

ARGOMENTI TRATTATI NEI MODULI

Il corso è composto da 5 moduli indipendenti che affrontano i criteri di progettazione delle opere idrauliche e degli apparati elettromeccanici componenti un impianto idroelettrico dal punto di vista teorico e pratico, mostrando le modalità di calcolo degli elementi costituenti un impianto, fornendo indicazioni sulla normativa di settore e mostrando casi studio reali.

I moduli proposti sono:

  • MODULO I - Venerdì 18 marzo 2016 - Le opere idrauliche negli impianti idroelettrici
  • MODULO II - Venerdì 15 aprile 2016 - Impianti speciali idraulici
  • MODULO III - Sabato 14 maggio 2016 - Apparati elettromeccanici: turbine e generatori
  • MODULO IV - Venerdì 10 giugno 2016 - Analisi economico-finanziaria di un impianto idroelettrico
  • MODULO V - Venerdì 24 giugno 2016 - Apparati elettromeccanici di centrale

Le lezioni si svolgeranno presso la sede dell’Ordine degli Ingegneri di Verbania e ciascun modulo si svolge interamente in una giornata (venerdì o sabato) e comprende 4 ore di lezione nella mattinata, dalle 09:00 alle 13:00, e 2 ore nel pomeriggio, dalle 14:00 alle 16:00.

Su richiesta specifica dei partecipanti terminato l’espletamento delle formalità richieste il docente resta a disposizione per una tavola rotonda.

 

A CHI E' RIVOLTO

I corsi si rivolgono innanzitutto a liberi professionisti, interessati direttamente come progettisti o di supporto alla progettazione di impianti idroelettrici. Sono altresì interessati i tecnici di enti pubblici o di società che devono o dovranno interfacciarsi con la progettazione di impianti idroelettrici.

Alcuni corsi sono comunque multidisciplinari, con applicazione delle tematiche affrontate anche in altri campi dell’ingegneria civile.

I Corsi si rivolgono anche a studenti universitari di ogni grado e a diplomati di Istituti di Istruzione secondaria superiore in materie tecniche che, ai fini conoscitivi, di aggiornamento e di specializzazione, vogliono approfondire gli argomenti proposti del punto di vista tecnico-professionale.

Viene comunque lasciata libertà a tutti gli interessati, purché in possesso di opportune conoscenze tecnico-scientifiche e di conoscenze informatiche di base, di iscriversi a uno o più moduli.

 

I CONTENUTI DEL CORSO

I moduli proposti affrontano alcuni aspetti specifici della progettazione degli impianti idroelettrici come gli aspetti elettromeccanici, gli aspetti idraulici, nonché aspetti di ordine economico. Tali tematiche vengono lasciate sovente a specialisti del settore, occupandosene solo marginalmente nelle fasi preliminari della progettazione. Una loro conoscenza più di dettaglio, in realtà, permette la progettazione di impianti idroelettrici ottimizzati sotto tutti gli aspetti e meglio collocati nel contesto territoriale di appartenenza, in grado quindi di essere più rispettosi dell’ambiente montano.

 

ORGANIZZATORI:

Associazione per lo Sviluppo della Cultura, degli Studi Universitari e della Ricerca nel Verbano Cusio Ossola (ARS.UNI.VCO), Ordine degli Ingegneri del Verbano Cusio Ossola, Ordine dei Chimici del Piemonte e della Valle d'Aosta.

 

PRIMO PIANO
fb.jpg
Clicca e vai sulla pagina dell'Associazione
logo-sportello-bandi.jpg
Visita la sezione dedicata ai bandi
20160726_094747.jpg
Uno storico dei convegni organizzati da Ars.Uni.VCO
© ARS.UNI.VCO - 2004-2016   |   FAQ   |   Politica della Privacy