Parte I - MODULI di PROGETTAZIONE - OMEGNA
La prima PARTE del corso si propone di fornire, anche con esempi concreti, gli strumenti tecnici necessari per approcciare o rafforzare le proprie competenze in tema di progettazione. Costituisce una novità l’introduzione di un modulo specificamente dedicato al complesso ed importante tema della rendicontazione dei progetti di fondazioni private (in particolare FONDAZIONE CARIPLO) e di programmi europei.
La frequenza a questa prima parte può ritenersi un approccio tematico e metodologico anche in termini propedeutici al corso PM4SD (che si terrà a Domodossola nel mese di aprile 2017)
 

CALENDARIO della prima parte

moduli di 6 ore con workshop/laboratorio, a cadenza settimanale

MODULO I - Christian Violi

Approcciare la progettazione significa in primo luogo avere ben chiaro l’orizzonte entro cui ci si muove, sia all’interno del proprio ente sia verso l’esterno. Numerosi progetti non raggiungono neppure la fase di presentazione o, se la raggiungono, ottengono risultati non soddisfacenti, non tanto per mancanza di idee o di competenze ma per una lettura sbagliata dei propri bisogni interni o di quanto richiesto dai bandi che vengono approcciati. Il modulo ha quindi l’obiettivo di fornire un metodo di lavoro che, partendo dall’analisi della struttura, delle esperienze pregresse e delle nuove esigenze dell’ente, consenta ai partecipanti di programmare la genesi di un progetto.

Il modulo sarà strutturato come un gioco di ruolo, per permettere ai partecipanti di affrontare un caso concreto di programmazione, dalla rilevazione di un bisogno alla stesura di un piano di lavoro.

 

MODULO II - Elisa Piva

La gestione di un progetto comporta il coordinamento di molteplici dimensioni organizzative critiche. Nelle attuali dinamiche territoriali ed aziendali, caratterizzate da una limitata disponibilità di risorse soprattutto economiche, il Project Management (PM) presenta problematiche che richiedono l’apprendimento di logiche, metodologie e tecniche necessarie per saper organizzare un progetto. Offre quindi soluzioni operative che consentono di condurre e portare a termine con successo un progetto, di qualunque entità economica e temporale, evitando sprechi e inefficienze e tenendo insieme fattori apparentemente in conflitto, quali flessibilità e rigore, innovazione e pianificazione, qualità e efficienza, autonomia e controllo, lavoro individuale e in team. Il PM rappresenta l’approccio con cui candidare un progetto a finanziamentosia con riferimento ai fondi europei che ai contributi erogati da altri soggetti, tra cui le fondazioni bancarie.

Il modulo dedicato specificamente alle Nozioni di Project Management intende quindi proporre ai partecipanti una parte di natura teorico-metodologica – in cui verranno analizzati i principi, i metodi e le tecniche di PM – ed una parte pratica – dedicata ad un’attività laboratoriale volta all’utilizzo di alcuni strumenti di PM (alberi, quadro logico).

  

MODULO III - Silvia Barbone(CULTURA E TURISMO)

I progetti europei rappresentano un’opportunità per il settore del turismo e della cultura. L’obiettivo della giornata formativa è quella di preparare alla partecipazione dei programmi europei a gestione diretta. I destinatari al termine del percorso saranno in grado di:

  1. valutare le diverse forme di finanziamento europeo ed analizzare la fattibilità economica-finanziaria e tecnico-amministrativa dei progetti
  2. sviluppare idee progettuali in linea con le metodologie della progettazione europea, passando dalla definizione dell’idea alla scrittura della proposta, alla definizione della partnership transnazionale ed alla elaborazione del budget

I programmi

I finanziamenti per il periodo 2014-2013 2014-2020; Le principali differenze tra i Programmi diretti ed indiretti; Le procedure di partecipazione, le caratteristiche dei progetti, i soggetti eleggibili; Le opportunità di finanziamento

Metodologie e strumenti per l’europrogettazione

  • Costruire un’idea progettuale innovativa e sostenibile
  • Selezionare un programma
  • Definizione del project outline e della partner search
  • L’analisi degli stakeholders
  • La pianificazione in Workpackages e Deliverables
  • L’impatto
  • La pianificazione dei costi e la definizione del budget
  • Costituzione del partenariato transnazionale
  • Il processo di valutazione  

 

MODULO IV – Veronica Fanchini

Una corretta gestione amministrativa e la predisposizione, in fase di progettazione, di un budget tecnicamente corretto e coerente con le attività previste permettono di migliorare la qualità della richiesta di finanziamento e riducono le criticità in fase di realizzazione del progetto.

Il modulo prevede, per i programmi transnazionali e i bandi della Fondazione Cariplo, l'analisi delle seguenti tematiche:

  • ll budget form
  • Gestione del cofinanziamento tra i partner e il soggetto capofila
  • Rilevanza, coerenza e sostenibilità finanziaria della proposta
  • Compilazione e presentazione della proposta finanziaria definitiva
  • Costi ammissibili dai programmi;
  • Disposizioni Amministrative dei programmi

Il modulo prevede una simulazione in gruppo della stesura del budget form di un progetto

 

MODULO V - Veronica Fanchini

Il Modulo permette di orientarsi nel complesso sistema dei finanziamenti dell'Unione europea e di sperimentarsi nell'utilizzo dei principali strumenti di rendicontazione del budget di progetto. Le tematiche affrontate saranno:

  • L’attività di Rendicontazione
  • Ammissibilità delle spese
  • Archiviazione della documentazione
  • Gestione degli scostamenti dal bilancio preventivo
  • Impostazione degli atti amministrativi ed avvio del progetto
  • Rendicontazione periodica delle spese e preparazione dei rapporti intermedi
  • Gestione dei rapporti con i partner
  • Rendicontazione finale: chiusura progetto e completamento piste di controllo.

Il modulo prevede una esercitazione pratica di rendicontazione

 

MODULo di ISCRIZIONE

PRIMO PIANO
fb.jpg
Clicca e vai sulla pagina dell'Associazione
tessera-sostenitore-2017-2.jpg
Sostieni le nostre attività e ottieni un trattamento economico agevolato
logo-sportello-bandi.jpg
Visita la sezione dedicata alle SCHEDE bando 2016
© ARS.UNI.VCO - 2004-2017   |   FAQ   |   Politica della Privacy