691 Corrispondenze trovate
Pagina 1 di 139  > >>
image-2.jpg
Ars.Uni.Vco, partner di progetto, è responsabile della...
15GEN2021 | ASSOCIAZIONE
image-1.jpg
Nel 2021 anche il progetto delle Terre di Mezzo partecipa al più...
12GEN2021 | ASSOCIAZIONE
logo3.jpg
Condivisi e pubblicati i primi risultati relativi all'indagine sui...
11GEN2021 | ASSOCIAZIONE
master-upo-turismo-2020-21.jpg
Edizioni 2021 frequentabile anche in modalità a distanza.
11GEN2021 | ASSOCIAZIONE
logo_color.png
La ricerca premiata è collegata alla Strategia Regionale del...
11GEN2021 | ASSOCIAZIONE
Pagina 1 di 139  > >>
Notizie
Progetto IALS: indagine sui consumatori
Condivisi e pubblicati i primi risultati relativi all'indagine sui consumatori
logo3.jpg

Either the movie or playlist parameter must be defined in the {webvideo} tag.

Progetto IALS: condivisi i primi risultati dell'indagine sui consumatori
 
Nell’autunno dello scorso anno si è conclusa la raccolta dati relativa al terzo Work Package del Progetto IALS, il cui obiettivo fondamentale è lo studio della disponibilità a pagare (DAP) dei consumatori per i formaggi montani di alta qualità, attraverso l’utilizzo di aste sperimentali di tipo BDM, già descritte in un precedente articolo. In particolare, sono state indagate le DAP per due diversi prodotti: i) formaggio montano prodotto durante la stagione invernale; ii) formaggio montano prodotto durante la stagione estiva.

Inoltre, nell’ambito del WP3 è stato valutato il ruolo della conoscenza e dell’informazione nell’influenzare la DAP dei consumatori per queste due categorie di formaggi (invernale vs estivo). In particolare, si sono studiati gli effetti di due messaggi informativi relativi, il primo, alle caratteristiche organolettiche dei prodotti ed il secondo al rispetto del benessere animale. Inoltre, è stato valutato l’effetto di due differenti loghi stampati sul confezionamento, nello specifico uno relativo alle modalità di allevamento all’aperto e uno relativo all’alimentazione degli animali esclusivamente svolta tramite erba fresca.

Ai partecipanti è stato sottoposto un questionario online diviso in due parti: una prima dedicata alle aste sui formaggi oggetto di studio e, successivamente, una parte dedicata invece alle caratteristiche psico-attitudinali.

Complessivamente sono state raccolte oltre 800 risposte valide. I partecipanti hanno un’età media di 46,3 anni, dichiarano un reddito medio mensile di circa 2000 euro. La distribuzione del campione per genere ed area territoriale di residenza si sovrappone con quella della popolazione italiana.

I molti dati raccolti sono adesso in fase di studio ed analisi ma già è possibile presentare e commentare alcuni primissimi risultati.
 
Per leggere l'intero articolo:
https://agricolturadimontagna.progettoager.it/i-progetti-agricoltura-di-montagna/ials/ials-la-nostra-ricerca/item/286-progetto-ials-primi-risultati-dell-indagine-sui-consumatori
 
 
© ARS.UNI.VCO - 2004-2021   |   FAQ   |   Politica della Privacy