Le azioni di COMUNITERRAE 2018

LE AZIONI 2018

 
Grazie al contributo ricevuto da , il nostro percorso continua arricchendosi di nuove azioni, su cui abbiamo lavorato nel corso del 2018:
 
  • Sono state realizzate la MAPPA DI COMUNITA' delle Terre di Mezzo e le Mappe di Comunità di ognuno dei 10 Comuni, per mano di un'illustratrice scelta attraverso un bando pubblico: Marianna Carazzai. Le Mappe mostrano una selezione degli elementi identitari del patrimonio, operata da circa 250 partecipanti totali appartenenti alle 10 comunità. Anche la realizzazione delle Mappe ha coinvolto gli abitanti, che hanno potuto discutere, consigliare e indirizzare le scelte del disegnatore nella fase preliminare del suo lavoro.  
  • Comuniterrae si racconta anche attraverso il SITO WEB dedicato (www.comuniterrae.it), in cui sono consultabili le Mappe realizzate, nelle quali tutti i luoghi identitari rappresentati sono cliccabili per approfondirne la storia attraverso testimonianze, racconti e materiale fotografico. Il sito è una base continuamente aggiornabile e implementabile grazie alla collaborazione delle 10 comunità.
  • E' stato impostato un ARCHIVIO PARTECIPATO del patrimonio delle Terre di Mezzo, costituito dal materiale, conservato negli archivi privati, che gli abitanti stanno condividendo con il progetto e con la comunità, contribuendo alla conservazione della memoria del proprio territorio. Si è partiti dalla raccolta di fotografie storiche e dei racconti, aneddoti e ricordi legati ai luoghi ritratti in esse. Parte del materiale raccolto è confluito nel sito web di Comuniterrae. 
  • Da fine marzo a fine luglio 2018 tutti gli abitanti dei 10 Comuni coinvolti in Comuniterrae sono stati invitati a pratecipare al COMUNITOUR, Tour delle Terre di Mezzo in 10 tappe (più una conclusiva) in cui gli abitanti stessi hanno fatto da guide-ciceroni del proprio patrimonio in "passeggiate comunitarie" alla scoperta dei beni del loro territorio. Un'occasione per conoscere e...conoscersi, tra abitanti della nuova comunità allargata di Comuniterrae!

clicca qui per il calendario di ComuniTour

 

  • Il progredire del percorso è documentato e raccontato anche attraverso la pagina Facebook COMUNITERRAE...seguiteci con un "mi piace"! 
  • L'esperienza di Comuniterrae è stata condivisa anche anche all'esterno del territorio locale, con un seminario all'interno di ITALIAN MOUNTAIN LAB organizzato dal gruppo di lavoro UNIUPO, Università della Tuscia e Università della Montagna, il 18 maggio 2018, e intervenendo all'interno del Convegno Nazionale TERRITORI SPEZZATI, organizzato dall'Università di Siena (24-26 maggio 2018) e del Convegno InternazionalLA MONTAGNA CHE PRODUCE. PAESAGGI, ATTORI, FLUSSI E PROSPETTIVEorganizzato dall'Università IUAV di Venezia (21-23 giugno 2018).

Il progetto Comuniterrae ha ricevuto da parte del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo il MARCHIO UFFICIALE DELL'ANNO EUROPEO DEL PATRIMONIO CULTURALE 2018 e fa parte del calendario di iniziative previste in Italia, contibuendo al raggiungimento degli obiettivi europei tra cui quello di incoraggiare approcci al patrimonio culturale incentrati sulle persone, inclusivi, lungimiranti, più integrati e sostenibili, promuovendo modelli di gestione del patrimonio partecipati. 

 
 
PRIMO PIANO
targa2.png
presso la Biblioteca Civica P. Ceretti di Verbania
logo-convenzione-alpi.JPG
Attività realizzata con il contributo di FONDAZIONE CARIPLO
tessera-sostenitore-2019.jpg
L'erogazione liberale è detraibile dalle imposte nella misura del 19%
© ARS.UNI.VCO - 2004-2019   |   FAQ   |   Politica della Privacy